Home » About the EUI » Tenders » 2015FurnitureSupplyVSAQandA

Gara d'appalto con procedura aperta per la fornitura e posa in opera di arredi e tappezzeria per il corpo centrale di Villa Salviati Q & A

Richieste di chiarimento e relative risposte

 

Domanda n. 1

La Classe 1 citata viene richiesta per i tendaggi e le tappezzerie o anche per i mobili?

Risposta

L’art. 9 del CSA quando afferma che: “i prodotti proposti dovranno rispettare le normative vigenti relative alla tenuta al fuoco in locali di uso pubblico (Classe 1 – Classe 1IM per gli imbottiti)”, si riferisce a tendaggi, tappezzerie e mobili, come si può desumere dall’inizio del paragrafo dell’articolo del CSA sopra citato in cui si parla esplicitamente anche di “arredi.


Domanda n. 2

Qual è la “pesantezza” richiesta per il tessuto delle tende di cui agli articoli 10.9.2 e 10.9.3 del CSA? Inoltre, tali tende devono essere oscuranti?

Risposta

Le tende cui fanno riferimento gli articoli 10.9.2 e 10.9.3 del CSA devono essere realizzate in velluto ignifugo dotato di una pesantezza di 450g/mq.

Non si richiede che i tendaggi di cui agli articoli 10.9.2 e 10.9.3 del CSA siano oscuranti.


Domanda n. 3

Gli articoli 10.9.4 – 10.9.5 – 10.9.6 indicati nel CSA (moquette sintetica, moquette a quadrotti, sisal/cocco) sono da ritenere solo come pavimenti o anche come rivestimenti? 

Risposta

I tipi di moquette indicati agli articoli 10.9.4 – 10.9.5 – 10.9.6 del CSA sono da ritenere come pavimenti.


Domanda n. 4

La scrivania indicata all’articolo 10.4.1. è da prevedere senza dattilo?

Risposta

Nella composizione minima non è stato inserito il dattilo però, nel rispetto delle dimensioni dei locali interessati, nulla vieta che possa essere presentata una proposta di arredo che preveda l’inserimento del dattilo. In questo caso, tale articolo dovrà essere specificato e quotato tra gli eventuali elementi aggiuntivi proposti dal candidato come indicato nell’allegato F – Lotto 1. 


Domanda n. 5

L'armadio basso previsto all’articolo 10.4.3 viene indicato con una profondità diversa degli altri contenitori 80 cm. anziché 45 . Qual è la misura corretta di tale articolo?

Risposta 

Sia l’armadio basso indicato all’articolo 10.4.3 che quelli ai successivi articoli 10.5.3 e 10.7.2 devono avere una profondità di 45 cm. come previsto per tutti gli altri contenitori.


Domanda n. 6

Nella descrizione delle poltrone retro-scrivania non c’è nessuna indicazione circa il rivestimento dello schienale. Anche lo schienale deve avere lo stesso rivestimento del sedile? E' possibile proporre sedute con schienale in rete?

Risposta

Sì anche lo schienale deve avere lo stesso rivestimento del sedile.

È possibile proporre anche sedute con schienale in rete purché rispettino le normative ergonomiche e di sicurezza previste.


Domanda n. 7

Le cassettiere vengono richieste con corpo, frontali e cassetti in pannelli lignei. Cosa si intende per “corpo metallico interno” nella descrizione dei cassetti?

Risposta

Come corpo metallico interno è inteso il fondo del cassetto. Ciò non toglie che possono essere proposti modelli realizzati con materiale diverso. 


Domanda n. 8

Cosa si intende con la dizione ruote autofrenanti "con doppio battistrada"?

Risposta

Con la suddetta definizione si intende delle ruote adatte a scorrere su pavimenti in pietra dura, in legno e/o piastrelle, come da norma EN 1335-2. 


Domanda n. 9

Tutti gli accessori descritti per le scrivanie, da posizionare sopra e/o sotto il piano (es. schemi fonoassorbenti, supporto per CPU, ecc.), devono fare parte della fornitura di gara?

Risposta

Come indicato agli articoli 10.1.1, 10.2.1, 10.3.1, 10.4.1, 10.5.1 del C.S.A., “la scrivania deve essere predisposta per ospitare possibili futuri accessori (non richiesti al momento in dotazione) da posizionare sopra e/o sotto il piano di lavoro da agganciare alla trave sottopiano”.

Pertanto, i sopra citati accessori non sono considerati parte della fornitura di gara in relazione alle scrivanie descritte nei suddetti articoli del C.S.A. 


Domanda n. 10

In riferimento agli arredi da prevedere per le 5 sale seminario (per ciascuna delle quali il numero di postazioni è stato indicato sulle planimetrie), sono stati indicati nel CSA tavoli pieghevoli di 4 tipologie di dimensioni.

E’ possibile ricevere indicazioni sulle dimensioni dei tavoli che sono da prevedere in ciascuna delle 5 sale?

Risposta

Ricordiamo che le sale seminario dovranno consentire lo svolgersi di molteplici attività, quali conferenze, seminari, pranzi di lavoro, ecc., quindi, di volta in volta, il numero degli ospiti che dovranno essere accomodati varierà continuamente entro i limiti di capacità indicati per ciascuna sala nelle planimetrie (allegato K).

Inoltre, come specificato nel CSA (art. 10.7), i tavoli richiesti per le suddette sale dovranno “consentire in maniera agevole una pluralità di configurazioni possibili” proprio a causa della costante variabilità del tipo di evento che sarà allestito e del conseguente numero di partecipanti.

Pertanto, la dimensioni che erano state indicate nel CSA erano funzionali alla creazione della base d’asta e non sono vincolanti per i candidati.

È compito dell’azienda concorrente proporre una soluzione progettuale che consenta di accomodare a sedere il numero di persone indicate nelle planimetrie ed allo stesso tempo permetta in maniera agevole una pluralità di configurazioni possibili. 


Domanda n. 11

Nel caso in cui venga proposto nel progetto un numero di postazioni di lavoro diverso da quello indicato nell’offerta economica (allegato F) per ciascuna tipologia d’ambiente, è possibile per il candidato modificare “manualmente” tale numero nel modulo dell’offerta economica?

Risposta

Sì, è ammessa la modifica manuale del numero delle postazioni di lavoro previste nel modulo dell’offerta economica (allegato F) nel caso in cui il candidato proponga nel proprio progetto un numero diverso di postazioni. Si ricorda, infatti, che ai fini della valutazione dell’offerta economica sarà tenuto in considerazione il costo della singola postazione di lavoro in modo da garantire equità di trattamento a tutti i candidati. 


 

 

 

 

 

Page last updated on 06 November 2015