Home » About the EUI » Tenders » 2015OfficeSuppliesQA

Gara per la fornitura di materiale di cancelleria e prodotti vari per uso ufficio, mediante l'utilizzo di piattaforma elettronica per l'invio di ordini.

Richieste di chiarimento e relative risposte

 

Domanda n. 1

Riguardo ai prodotti di cancelleria ecologica si chiede se saranno considerati ecologici anche prodotti con auto dichiarazioni ambientali;

Risposta

Come prodotti di cancelleria ecologica saranno riconosciuti solo quelli che hanno la certificazione ambientale (ISO 14024). Non saranno ritenute valide le autocertificazioni dei produttori/rivenditori.


 

Domanda n. 2

Riguardo ai prodotti di cancelleria ecologica vorremo sapere se saranno ritenuti ecologici prodotti che hanno anche una sola parte ecologica (es. penna con fusto in materiale riciclato e punta in metallo).

Risposta

Si purché la parte ecologica costituisca più del 50% dell’intero prodotto. 


 

Domanda n. 3

In caso di aggiudicazione sarà possibile consegnare campionatura neutra? 

Risposta

Come indicato all’articolo 14 del CSA, l’impresa aggiudicataria dovrà presentare entro 10 giorni dalla comunicazione dell’aggiudicazione dell’appalto un campione con la stampa personalizzata con il logo dell’Istituto per ciascun articolo presente nel catalogo di riferimento. 


 

Domanda n. 4

Le quantità indicate saranno acquistate in unica soluzione oppure nel corso del contratto? 

Risposta

Le quantità specificate nell’allegato F (Offerta economica) si riferiscono esclusivamente alla media dei consumi relativi al quinquennio 2010/2014 ed hanno esclusivamente carattere indicativo e non vincolano in alcun modo l’Istituto al raggiungimento delle stesse. Il materiale ordinato dipende esclusivamente dai bisogni delle varie unità ammnistrative ed accademiche dell’Istituto che effettuano l’ordine in modo continuativo durante l’intero corso di validità del contratto, utilizzando la piattaforma web.


 

Domanda n. 5

Nel caso di cambio prodotto o cambio logo, lo stock già personalizzato ad hoc sarà acquistato dall’Istituto Universitario Europeo?

Risposta

Sì purché lo stock del materiale personalizzato sia stato preventivamente concordato e autorizzato dall’Istituto.


 

Domanda n. 6

Al fine del conteggio del numero dei prodotti ecologici saranno considerati validi anche i prodotti personalizzati eventualmente prodotti su materiale ecologico?

Risposta

Sì.


 

Domanda n. 7

Le quantità indicate relativamente ai prodotti di cancelleria tradizionale sono riferiti al consumo medio annuo oppure alla somma dei consumi del quinquennio 2010-2014?

Risposta

Vedere risposta alla domanda 4.


 

Domanda n.8

Si chiede conferma che le misure indicate per le cartelle sospese per cassetto siano 39 cm.

Risposta

Confermiamo che le cartelle sospese per armadio hanno un interasse di 33 cm. mentre quelle per cassetti di 39 cm.


 

 

Domanda n.9

Si chiede conferma se la quantità della carta da imballaggio marrone si riferisce a fogli di carta o a imballo.

Risposta

La quantità relativa alla carta di imballaggio si riferisce ai fogli e non agli imballi.


 

 

Domanda n. 10

Le n. 2 referenze bancarie rilasciate da primari Istituti Bancari, o intermediari autorizzati, richieste al punto 15 dell’allegato B devono essere allegate alla documentazione di gara?

Risposta

Le referenze bancarie richieste al punto 15 dell’allegato B devono essere allegate alla documentazione amministrativa di gara. Si conferma che l’Istituto accetta referenze bancarie rilasciate in data successiva a quella della Lettera d’invito, ovvero dopo il 30/06/2015


 

 

Domanda n. 11

È consentito presentare le schede tecniche cui fa riferimento l’allegato E su supporto informatico (CD) piuttosto che cartaceo?

Risposta

Si conferma che le schede tecniche cui fa riferimento l’allegato E possono essere presentate anche su supporto informatico (CD).


 

 

Domanda n. 12

È possibile specificare meglio i punti di consegna del materiale di cancelleria presso le varie sedi IUE?

Risposta

Come previsto dall’articolo 9.2 del Capitolato Speciale d’Appalto, attualmente, il punto di consegna è centralizzato presso la portineria di Villa il Poggiolo (Piazza Edison, 11 – 50133 Firenze) che si trova al piano terra dell’edificio. Si ricorda, però, che l’ultimo paragrafo del suddetto articolo specifica che, nel corso di validità del contratto, la Stazione appaltante sulla base delle proprie necessità si riserva la facoltà di: concentrare la fornitura in una sede diversa da quella sopra indicata; di richiedere la consegna presso ciascuna delle altre sedi periferiche IUE elencate all’articolo 10 del CSA.


 

 

Domanda n. 13

È possibile specificare meglio i tempi di consegna?

Risposta

Attualmente le consegne di materiale di cancelleria vengono effettuate il martedì e il giovedì dalle ore 9.00 alle ore 11.00, come indicato all’articolo 9.2 del Capitolato Speciale d’Appalto. Si specifica, però, che le consegne possono essere effettuate durante tutto l’orario di apertura della portineria, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 13.00 e dalle ore 14.30 alle 17.00.

Saranno considerate condizioni migliorative le proposte aventi tempi di consegna con cadenza più frequente di quella attuale (bisettimanale) e quelle in cui la consegna viene effettuata entro le 12.00, in modo da poter distribuire gli articoli consegnati nella sede di appartenenza dell’utente finale, nell’arco della stessa giornata.

Per le consegne urgenti sarà considerata migliorativa l’offerta che riduce il tempo di consegna entro 24 ore dalla richiesta come previsto all’articolo 9.2 del CSA.

Si ricorda, inoltre, che l’impresa aggiudicataria è tenuta al rispetto dell’obbligo di consegna, indipendentemente dalle modalità e tempi previsti, anche nel caso di ordini composti da un singolo articolo.


 

 

Domanda n. 14

La campionatura presentata sarà valutata al fine di ottenere un punteggio qualitativo superiore?

Risposta

La campionatura illustrativa dell’offerta tecnica mira a verificare la conformità dei prodotti offerti con le caratteristiche tecniche minime richieste ed indicate all’articolo 11 del CSA. I prodotti giudicati qualitativamente migliori incideranno positivamente sulla valutazione globale dell’offerta.


 

 

Domanda n. 15

Relativamente ai prodotti personalizzati di cui all’allegato F (offerta economica), come dovranno essere realizzati i divisori per raccoglitori colorati? La stampa del marchio IUE dovrà essere eseguita in quadricromia o monocromatica?

Risposta

I divisori dovranno essere realizzati in cartoncino colorato da 190 gr. con due fori laterali tagliato a misura e senza nessuna personalizzazione. Si ricorda quanto descritto all’articolo 14 del CSA, ovvero che le ditte concorrenti  interessate possono visionare la campionatura di tutti gli articoli personalizzati presso la portineria della sede di Villa il Poggiolo previo accordo con il referente dell’Istituto.

Il logo dell’Istituto è formato da due colori pantone, 2925C (blu chiaro) e 2995C (blu scuro) e la stampa può essere effettuata in quadricromia, RGB e a pantone.


 

 

Domanda n. 16

È necessario presentare cauzione provvisoria?

Risposta

No, è prevista soltanto la cauzione definitiva pari del 10% del valore contrattuale annuale a carico dell’impresa aggiudicataria, come indicato all’articolo 23 del CSA.


 

 

Domanda n. 17

Il contratto sarà registrato in forma pubblica o privata?

Risposta

Il contratto verrà stipulato in forma di scrittura privata, in quanto l’Istituto non rientra tra le amministrazione pubbliche.


 

 

Domanda n. 18

Le certificazioni ambientali relative ai prodotti di cancelleria ecologica di cui all’articolo 11.2 del CSA devono essere inviate in allegato alla documentazione di gara?

Risposta

No, ma è necessario che i prodotti di cancelleria ecologica offerti posseggano almeno una delle certificazioni indicate all’articolo 11.2 del CSA o equivalenti. L’Istituto si riserva il diritto di richiedere successivamente all’impresa aggiudicataria l’invio di tali certificazioni.


 

  

Domanda n. 19

La busta n. 4 contenente la campionatura deve essere tassativamente contenuta all’interno del plico contenente le buste 1-2-3, o può essere inviata come scatola a parte?

Risposta

Come indicato al punto 3 della pagina 2 della Lettera di invito, si conferma che la campionatura può essere inviata in un plico separato.


 

 

Domanda n. 20

Nel caso di prodotti per i quali non esiste un corrispondente ecologico, in relazione alle caratteristiche indicate (es. cestino in metallo, cucitrice in metallo), è possibile offrire un prodotto ecologico con la stessa equivalenza funzionale?

Risposta

I prodotti offerti devono rispettare i requisiti di conformità  e le caratteristiche tecniche minime indicate all’articolo 11 del capitolato speciale d’appalto. 


 

 

Domanda n. 21

In riferimento alla risposta alla Domanda n. 14, è possibile conoscere i criteri secondo cui un prodotto sarà giudicato qualitativamente migliore rispetto agli altri?

Risposta

Un prodotto verrà giudicato qualitativamente migliore prendendo come riferimento i requisiti tecnici e qualitativi minimi indicati all’articolo 11.1 del capitolato speciale d’appalto.


 

 

Domanda n. 22

Riguardo la domanda 3 dell’offerta tecnica è possibile sapere secondo quali criteri verrà assegnato il punteggio?

Risposta

La valutazione qualitativa e relativa attribuzione del punteggio tecnico, verrà fatta sulla base dei criteri tecnici, qualitativi ed ecologici indicati all’articolo 11.2 del capitolato speciale d’appalto.


 

Domanda n. 23

Richiedete originale + copie dei documenti amministrativi  e tecnici e  copia digitale degli stessi. E’ possibile sapere che cosa significa per Voi copia digitale dei documenti ?

Risposta

Insieme alle due copie cartacee, il concorrente deve fornire anche una copia di tutta la documentazione presentata (in formato PDF) su un supporto digitale a scelta tra: CD, DVD, Pendrive, ecc.


 

Domanda n. 24

Volevamo sapere se la campionatura dei prodotti poteva essere limitata a soli prodotti diversi dai modelli di riferimenti indicati?

Risposta

No, il concorrente deve fornire per ogni prodotto indicato nella lista della Lettera di invito la campionatura dei prodotti offerti che non dovranno essere inferiori ai requisiti di conformità ed alle caratteristiche tecniche minime indicate all’articolo 11 del capitolato speciale d’appalto.


 

 

 

Page last updated on 22 July 2015