Archives historiques de l'Union européenne

Gli Archivi aprono le loro porte con visite guidate

Gli Archivi organizzano aperture straordinarie nel mese di giugno per scoprire il ricco patrimonio artistico di Villa Salviati e la missione degli Archivi. Inoltre una serie di video offrono l’opportunità di una visita guidata virtuale, per chi non potrà partecipare fisicamente alle aperture straordinarie.

02/06/2021 | News

Ogni anno gli Archivi storici dell'Unione Europea organizzano una Giornata Aperta per celebrare la Giornata dell'Europa attraverso varie attività per tutta la famiglia.

A causa della pandemia, l’apertura del 2021 è stata posticipata a giugno con un formato speciale, nel rispetto delle misure anti-COVID.

Inoltre, gli Archivi hanno predisposto una serie di video per offrire una visita guidata virtuale degli Archivi e di Villa Salviati, fornendo così un'alternativa a chi non potrà recarsi fisicamente agli Archivi per le aperture straordinarie

Le quattro aperture straordinarie sono previste:

- venerdì 4 giugno

- venerdì 11 giugno in occasione della Giornata internazionale degli archivi

- venerdì 18 giugno

- giovedì 24 giugno in occasione della festa del patrono fiorentino San Giovanni

Saranno organizzate visite guidate, sia in inglese che in italiano, per scoprire il ricco patrimonio artistico di Villa Salviati e dei suoi giardini, e per approfondire il ruolo e la missione degli Archivi storici dell'Unione Europea.

Le aperture straordinarie previste a giugno avverranno nel rispetto delle misure anti-COVID. La partecipazione è quindi possibile esclusivamente su prenotazione ed è interamente gratuita.

Per partecipare ad un'apertura straordinaria e godere di una visita guidata alla Villa, contatta l'associazione Città Nascosta:

Associazione Città Nascosta

tel. +39.055.68.02.590

e-mail: [email protected]

https://cittanascosta.it/open-day-villa-salviati/

Trova maggiori informazioni sul programma delle aperture straordinarie di giugno.

Guarda i video che offrono una visita guidata virtuale degli Archivi e di Villa Salviati.

Back to top